Skip to content

▶▷App per Scaricare Musica Gratis Microsoft

app per scaricare musica microsoft
▶▷App per Scaricare Musica Gratis Microsoft
Vota questo post

L’app musicale integrata in Windows 10 va bene, ma è molto semplice. Se vuoi davvero ottenere il massimo dalla tua raccolta musicale, dovrai scaricare un’app gratuita di terze parti – e ci sono alcune ottime opzioni disponibili.

Che si tratti di organizzare e taggare la vostra collezione musicale, scaricare e trasmettere in streaming da servizi radio online o ottimizzare la riproduzione per dispositivi diversi, c’è un’applicazione qui che lo renderà senza sforzo – qualunque sia il vostro livello di esperienza.

Le migliori App per Scaricare Musica Gratis da Microsoft

Le migliori applicazioni musicali gratuite per Windows ti daranno il pieno controllo sulla tua libreria musicale e ti aiuteranno a goderti la tua musica come mai prima d’ora. Ecco la nostra scelta delle migliori opzioni.

MusicBee

Organizza e ottimizza la tua libreria musicale con la migliore app musicale

MusicBee è, molto semplicemente, la migliore app gratuita per gestire e riprodurre la tua raccolta musicale su Windows. A differenza di alcune applicazioni musicali, che cercano di coprire tutte le forme di media (con diversi gradi di successo), MusicBee è dedicato interamente alle canzoni, e gli spettacoli di messa a fuoco.

A differenza della maggior parte delle applicazioni musicali per Windows, che richiedono di creare una nuova libreria da zero, MusicBee consente di importare gli elenchi di brani esistenti da Windows Media Player o iTunes.

Una volta fatto questo, organizzare tutto è un pezzo di torta. MusicBee etichetta i brani utilizzando metadati standard del settore e svolge un ottimo lavoro di ricerca online delle informazioni mancanti. Se c’è qualcosa che non va bene, tutto può essere modificato manualmente.

C’è un equalizzatore multi-banda con effetti di elaborazione del segnale digitale, supporto per schede audio di fascia alta, upmixing da stereo a suono surround e anche il supporto per i plugin WinAmp per espandere ulteriormente l’applicazione.

MusicBee è anche ricco di piccoli tocchi di riflessione che mostrano quanto il pensiero è andato nel suo design. Ad esempio, oltre a trovare i soliti metadati come l’anno di rilascio, l’artista e l’editore, l’applicazione cercherà online per le foto degli artisti nella tua libreria musicale, che verrà visualizzato in una presentazione ordinata mentre i loro brani sono in riproduzione. Cercherà anche i testi e li sovrapporrà sopra le righe – il tutto senza che tu debba fare nulla.

Si tratta di un’applicazione musicale davvero eccezionale per Windows, e dovrebbe essere la prima scelta se stai cercando un modo per ottenere di più dalle vostre canzoni.

MediaMonkey

Un’altra app superba musica gratis per ottenere la vostra collezione in forma

A differenza di MusicBee, MediaMonkey non è progettato esclusivamente per le canzoni, ma è ancora una delle migliori applicazioni musicali gratuite per Windows.

Questo non è un giocatore semplice. MediaMonkey è stato progettato per formare la base di una seria configurazione di home media, e può prendere i file da qualsiasi fonte (locale, online o un’unità in rete), con la conversione automatica e livellamento.

MediaMonkey rintraccerà anche i metadati appropriati da fonti online, oltre ai testi delle canzoni e alla copertina degli album per aiutarti a organizzare i tuoi brani.

Se siete interessati anche ad archiviare la vostra collezione di CD allora si consiglia di dare un’occhiata a MediaMonkey oro. Molte applicazioni musicali possono copiare musica da dischi, ma pochissime offrono il ripping perfetto che assicura una copia perfetta dei tuoi brani. MediaMonkey Gold può anche convertire questi file lossless in un formato più conveniente per la riproduzione.

Per tutto il resto, la versione standard gratuita di MediaMonkey è tutto ciò che serve.

Dopamine

Un’applicazione musicale intelligente che ti permetterà di goderti i tuoi brani preferiti in pochi secondi

Questa applicazione di musica gratuita per Windows è intelligente, elegante e senza fronzoli, rendendo godendo i vostri brani preferiti senza sforzo.

Alcune delle app di questo round potrebbero essere un po’ intimidatorie se non siete abituati ai dettagli della gestione della musica, ma Dopamine rende tutto il più semplice possibile.

Offre una scelta di interfacce: un lettore a schermo intero, che visualizza le copertine degli album insieme ai controlli di riproduzione, e una versione nano che mostra solo i controlli per l’avvio, l’arresto e il salto delle tracce. Può anche prendere la combinazione di colori dal desktop di Windows automaticamente, che assicura che sembra sempre grande.

Dopamine non supporta tanti formati di file quanti sono gli strumenti come VLC Media Player, ma ha tutte le opzioni più popolari coperte. Se non hai raccolto una collezione di musica da decine di fonti esoteriche on-line, dovrebbe essere in grado di gestire tutto senza un singhiozzo.

Se la tua collezione musicale ha bisogno di qualche seria riorganizzazione e tagging allora uno strumento come MusicBee si adatta meglio, ma si potrebbe sempre passare a Dopamine una volta che hai usato un’applicazione musicale più sofisticata per ottenere tutto in ordine.

VLC Media Player

Un’app flessibile e gratuita in grado di riprodurre qualsiasi file musicale o in streaming

VLC è un’applicazione di souce aperta e molto popolare, e per buone ragioni. Può facilmente praticamente qualsiasi formato di file che si può gettare in esso – musica o video – e anche convertire tra diversi formati, se necessario.

È estremamente personalizzabile tramite i plugin, ma il software principale riceve anche aggiornamenti regolari per essere sempre aggiornato con le moderne tecnologie. Alcune recenti aggiunte includono il supporto per video a 360 gradi e la realtà virtuale. Non è così importante se stai solo cercando un’app musicale, ma se hai bisogno di un lettore multimediale per uso più generale, allora sarai difficile trovare qualcosa di più capace.

VLC supporta anche tutti i principali protocolli di streaming, in modo da poterlo scaricare in tutta sicurezza, sapendo che sarà in grado di gestire il vostro servizio preferito di streaming di musica.

È gestito da un team dedicato di volontari, che hanno sviluppato versioni per Windows, MacOS, Linux, Android e iOS. Se la tua raccolta musicale non è un pasticcio completo, nel qual caso troverai qualcosa di simile a MusicBee più facile da usare, VLC è l’unico lettore multimediale di cui avrai mai bisogno.

Kodi

Un’app gratuita per ascoltare la tua musica in streaming in qualsiasi punto della casa

Se siete interessati a trasmettere in streaming la vostra collezione musicale in tutta la casa – e forse anche i vostri video e programmi televisivi – Kodi è un ottimo punto di partenza.

L’app Kodi è scaricabile gratuitamente ed è il cuore ideale per qualsiasi installazione multimediale domestica. È incredibilmente flessibile e quasi estendibile all’infinito tramite plug-in. Fate attenzione a installare solo quelli che hanno avuto il via libera da Kodi stessa – ci sono alcuni illegali add-on intorno al flusso di materiale protetto da copyright da internet.

Kodi funziona meglio se collegato a un televisore o un monitor di grandi dimensioni per guardare film e spettacoli, ma questo non è un problema per la musica e funzionerà perfettamente anche su un PC a bassa potenza o laptop.

È possibile utilizzare il software per lo streaming di musica anche sui dispositivi mobili, anche se gli utenti iOS avranno bisogno di jailbreak loro telefoni cellulari o tablet, che comporta sempre un certo grado di rischio.