8Tracks.com

8Tracks.com
5 (100%) 1 vote

Ti piacciono i siti per scaricare musica gratis? allora guarda questo post!

Cos’è 8Tracks

8tracks.com è un sito internet radio e social network che ruota attorno al concetto di streaming di playlist curate dall’utente e composte da almeno 8 brani. Gli utenti creano account gratuiti e possono sia sfogliare il sito e ascoltare altri mix creati dagli utenti, e/o possono creare i propri mix.

Il sito ha anche un servizio in abbonamento, 8 tracce in più, anche se le sue caratteristiche sono ancora in evoluzione. Attualmente, un pagamento di $25 acquista un abbonamento di 6 mesi, durante il quale gli annunci pubblicitari vengono rimossi dall’interfaccia del sito web mentre gli abbonati sono connessi. Caratteristiche specifiche per i DJ sono in lavorazione, ma probabilmente includono la personalizzazione del profilo, l’analisi del mix e uploads illimitati.

8tracks è stato riconosciuto dalla rivista Time nel 2011 come l’incarnazione della sua “50 Best Websites” List. 8tracks ha anche ricevuto un riscontro positivo dalla stampa in Wired,[2] CNET,[3] e Business Insider.

Storia

Il fondatore di 8tracks David Porter sostiene che la sua idea di un “network sociale orientato alla musica” è in fase di sviluppo dal 1999, durante il suo periodo di studio a Berkeley. Tuttavia, questo social network orientato alla musica è stato fondato nel 2006 e lanciato l’8 agosto 2008. Una delle principali influenze di Porter per il progetto è stata Napster, in particolare la sua funzione “Hotlist”, che permetteva agli utenti di aggiungere altri utenti alla loro “hot list”, dando loro l’accesso all’intera biblioteca di quell’utente.

Inoltre, dopo aver trascorso 3 anni prima della business school di Londra, Porter è rimasto affascinato dalla natura sociale della scena musicale elettronica della città, in cui i DJ hanno guadagnato un seguito di culto e hanno aumentato il loro seguito principalmente attraverso il peer referral. Sulla base di questi concetti, Porter ha elaborato un business plan intitolato “Sampled & Sorted”, che ora è il nome del suo blog e ha potuto raccogliere una certa attenzione iniziale per il progetto da parte di società di venture capital.

Tuttavia, data la sua relativa inesperienza nel mondo degli affari, Porter si è unito a Live365, ha acquisito una comprensione del loro modello di business, dei loro punti di forza e di debolezza, ed è stato in grado di perfezionare la sua proposta originale. Con l’avvento del Web 2.0, Porter ha finalmente deciso di fondare 8tracce nell’autunno del 2006 e, dopo aver compilato un team preliminare, è stato in grado di lanciare il sito l’8 agosto 2008.

Usabilità

8tracks è un sito web che permette agli utenti di condividere e scoprire la musica in modo semplice, legale e gratuito. Gli ascoltatori possono cercare tra i mix esistenti e/o creare i loro mix personali. I membri devono includere un minimo di otto canzoni, caricate dalla loro libreria musicale personale o accessibili direttamente dalla libreria di 8 brani, per playlist. Gli utenti possono cercare i mix per singolo artista, genere specifico, o utilizzando la funzione “cloud” che ordina i mix per tag descrittivi, emotivamente e/o psicograficamente descrittivi (es. autunno, amore, triste, eclettico). Le canzoni della playlist vengono rivelate una alla volta, in modo simile ad altre internet radio, e gli ascoltatori hanno tre salti per playlist prima di poter “saltare” su un mix diverso, dove i loro tre salti vengono ripristinati.

Le singole canzoni di una playlist presentano ciascuna un link diretto ad iTunes nel caso in cui l’utente desideri acquistare quella canzone. Gli utenti possono “gradire” interi mix o singole tracce “a stella” al loro interno per facilitare l’accesso rapido in futuro, e possono anche “seguire” altri utenti, iscrivendosi effettivamente ai mix che creano. Gli utenti hanno anche la possibilità di incorporare i mix che creano e condividerli attraverso siti di social network come Facebook, Twitter e Tumblr. 8tracks ha anche la possibilità di invertire la sincronizzazione con questi siti di social network per consentire agli utenti di trovare facilmente i loro “amici” ed espandere la loro rete.

8tracks consente inoltre agli utenti di interagire attraverso gli smartphone. L’iPhone App contiene caratteristiche simili alla piattaforma web; gli utenti possono “cuore” mixare e “stella” singoli brani e anche acquistare canzoni che gli piacciono attraverso iTunes. Il Mix Feed offre agli utenti un flusso di tutte le loro tracce preferite, e possono cercare qualsiasi artista di interesse, o trovare mix che li includono. Gli utenti possono anche sfogliare per genere o mood tag (rock, triste, triste, ecc. L’applicazione per iPhone consente di scoprire nuova musica anche in movimento. Il Mix Feed offre agli utenti un flusso di tutti i brani dei loro utenti preferiti, e possono cercare qualsiasi artista di interesse, o trovare mix che li includano.

Nel novembre 2011, 8tracks ha fatto il suo debutto nell’Android Market, lanciando più di 300.000 mix. Per utilizzare l’applicazione è necessario un dispositivo Android 2.1 o superiore, ma le statistiche di mercato rivelano più di 10.000 download entro pochi giorni dal lancio.[8].

Ti piace Scaricare musica gratis? allora CONDIVIDI E CONTINUA A LEGGERE 😉

Infine, nell’aprile 2013, 8tracks ha fatto il suo debutto su Windows 8 App Store. Qualsiasi dispositivo Windows 8 Pro o RT, inclusi PC desktop e tablet, è in grado di accedere all’app.

Nel febbraio 2014 è stata rilasciata un’applicazione 8tracks per Xbox 360.

All’inizio del 2016, 8tracks.com ha smesso di offrire musica in streaming al di fuori degli Stati Uniti e del Canada e ha invece iniziato ad utilizzare i video di YouTube.

Tipi di utenti

Ascoltatori

Tutti possono ascoltare i mix gratuitamente. A differenza di altri social network orientati alla musica come Pandora o Spotify, 8tracks non ha interruzioni commerciali. Nella home page, gli ascoltatori possono selezionare più tag per ordinare i mix o inserire gli artisti preferiti per ottenere i mix consigliati. La gamma di tag si estende da Folk a Dubstep e tutto il resto. Gli ascoltatori possono anche commentare, commentare, preferire e condividere i mix.

DJ

Chiunque può essere un DJ su 8 tracce. Il sito richiede ai suoi utenti di aggiungere titoli, immagini, descrizioni, almeno 2 tag, e almeno 8 tracce quando si crea una playlist.[14] Hanno anche la possibilità di contrassegnare i mix come non elencati, il che li rende privati, o non sicuri per il lavoro (NSFW), che li nasconde agli utenti che optano per un filtro. Quando un DJ carica i brani sul sito, essi appaiono in una lista accanto a dove viene creato il mix. Tra il 2011 e il 2015 c’è stato anche un elenco di brani da SoundCloud fornito da 8tracks per i DJ per aggiungere al loro mix che da allora è stato interrotto.[15] I DJ possono condividere i mix via Google+ e Facebook. Ogni DJ ha un profilo a cui si può accedere cliccando sul proprio nome o avatar. Questa pagina mostra agli utenti informazioni di base come la loro posizione, una breve biografia che possono aggiungere, la loro gestione di Twitter, o qualsiasi altro sito web ad essi correlato che vorrebbero avere in primo piano. Inoltre, si possono vedere tutti i mix che hanno pubblicato, quanti utenti li seguono e quante persone seguono. Per aggiungere un DJ mix ai tuoi feed, puoi seguire il DJ. Ogni volta che un DJ viene seguito, i suoi mix vengono visualizzati sul feed in ordine cronologico inverso. I DJ hanno la possibilità di seguire anche altri utenti [16].

Sviluppatori

Con 8tracks, gli sviluppatori possono costruire un giocatore di 8 tracce. C’è anche un forum dove gli sviluppatori possono porre domande ai colleghi o allo staff.[17] Sia le applicazioni ufficiali che quelle di terze parti sono disponibili per gli ascoltatori. L’API richiede una chiave API e offre una varietà di dati che possono essere utilizzati per creare un’applicazione. Le app ufficiali 8tracks sono disponibili per iPhone, Android, Windows 8.x e Mac[18]. Per rispettare le leggi sul copyright, gli sviluppatori devono registrare e dare il numero di riproduzioni di ogni canzone a 8 tracce.

Artisti

Richiedendo un tag artista unico, gli artisti sono in grado di promuovere la loro musica su 8 tracce con un account speciale. Sono in grado di creare mix con una combinazione di musica propria e altrui, o di pubblicare album completi tramite un account proprietario del contenuto. Utilizzando 8tracce per promuovere la loro musica, i fan hanno la possibilità di interagire con gli artisti. Tra gli artisti degni di nota che usano 8tracce per promuovere la loro musica: Metric, Bassnectar, Carolina Liar e B.o.B..

Inoltre, 8tracks ha recentemente collaborato con Feature.fm per permettere agli artisti di promuovere le loro canzoni nativamente all’interno di 8tracks suonando le loro canzoni agli ascoltatori che attualmente ascoltano lo stile musicale dell’artista.

Legalità

  • 8tracks è una rete di condivisione di musica legale e funzionale per la loro licenza obbligatoria con ASCAP, BMI e SESAC per l’esecuzione pubblica di opere musicali. Questa licenza permette ai webcaster non interattivi di utilizzare qualsiasi musica o registrazioni che sono state rilasciate al pubblico.
  • Ci sono vari modi in cui 8tracks garantisce il rispetto delle restrizioni legali:
  • 8tracks segue regole di programmazione specifiche che limitano il numero di canzoni che possono essere trasmesse da un album o da un artista su un dato canale o playlist.
  • Negoziati per la concessione diretta di licenze per la musica da parte delle etichette discografiche indipendenti partecipanti e degli artisti che vedono il valore promozionale della radio via Internet.
  • 8tracks paga una royalty rate in due modi diversi. Essi negoziano prima con i rappresentanti dei proprietari dei diritti d’autore e poi stabiliscono un secondo un procedimento condotto dai tre giudici del Copyright Royalty Board. Queste opere musicali sono pagate a ASCAP, BMI e SECAC. Questa parte delle entrate comprende dal 3% al 5% delle entrate totali.
  • I rapporti ai proprietari dei diritti d’autore di ogni canzone utilizzata sono trasmessi sul servizio, in conformità con i requisiti di segnalazione o i requisiti adottati dal Copyright Royalty Board. Di conseguenza, i diritti d’autore possono essere equamente assegnati e distribuiti ai singoli proprietari dei diritti d’autore e agli artisti discografici.

8tracks e altri siti Internet radio, come Pandora, consentono agli utenti di esplorare una varietà di canzoni e artisti in base alle loro preferenze musicali. Gli ascoltatori sono in grado di scoprire nuovi artisti e canzoni che altrimenti non avrebbero mai incontrato. In base all’interesse musicale degli utenti, queste stazioni radio Internet selezionano in modo casuale canzoni che sono simili alla scelta iniziale degli utenti. Come Pandora, la licenza musicale di 8tracks limita il numero di canzoni che gli utenti possono saltare ogni ora.

Ascolta musica da 8strack

Ecco qui il link che stavi aspettando! vai al sito ufficiale

Lascia un commento